Fogli di Viaggio

Menu

Viaggio con me stessa… da Venezia

Retro cartolina



Testo cartolina

E mi ritrovo qui. A guardare l’immagine di me stessa riflessa nell’acqua della laguna.

i vorrei capire chi sono e dove sto andando.

Vorrei fermarmi e fermare questa frenesia quotidiana che mi offusca la mente con il futile e mi distoglie dall’essenziale.

Vorrei capire ciò che ho fatto, ciò che avrei voluto fare e che non ho fatto e riappropriarmi di me stessa e della mia vita.

Perché sono partita in cerca di fortuna, lasciando i miei affetti e la mia Terra, anziché restare e lottare per cambiare?

E chissà, alla fine di questo viaggio ritroverò il coraggio di quando ero ragazzina, quando pensavo che tutto fosse possibile se solo lo vogliamo…e tornerò in Puglia a sentire l’odore degli ulivi, il rumore del mare, il calore del sole e il sapore e il profumo unico delle cose semplici: delle ciliegie, dei gelsi, delle giuggiole, delle mandorle fresche, della passata di pomodoro fatta in casa e del pane appena sfornato…

Maria Campanella

Categorie:   Cartolina