Fogli di Viaggio

Menu

Saluti e Baci da un viaggio nei sogni

Retro cartolina



Testo cartolina

Pomeriggio di metà agosto; città di provincia ormai quasi vuota. Seduta a un tavolino di un bar
storico, gustando un caffè nell’arsura estiva, prima di entrare al lavoro. Turisti con occhiali da sole e
borracce, fiacchi dal caldo, camminano lungo la via.

Voglio vederli con abiti lunghi e corsetti, giacche eleganti e panciotti con orologi a cipolla mentre
vanno alle terme. I rumori che sento non sono dal cantiere qui vicino, ma i motori a scoppio delle
prime automobili. Le carrozze passano davanti a me in una Belle Époque ancora inconsapevole del
suo nome.

Viaggiare è evadere, è libertà di vivere nei sogni dell’immaginazione e ogni giorno di essere in posti
diversi.

Categorie:   Cartolina